Calangianus: il Drop Town Festival arriva in città!

Tutto pronto per l’appuntamento di venerdì 8 dicembre con Il Drop Town Festival, l’unico evento di musica elettronica del Nord Gallura organizzato al di fuori delle discoteche.
Nasce dalla collaborazione tra Crazy Rec. & The Family, i locali – L’antico Caffè della Piazza, Bar Centrale, Botticelli Zoo Caffè – e il Comune di Calangianus. Il tema che contraddistingue il festival è quello delle “connessioni”, ovvero più enti che si uniscono per raggiungere un obbiettivo comune, la connessione tra le persone, attraverso la musica e l’intrattenimento. In un’era dove le persone sono sempre più “social” ma meno socievoli, è importante sforzarsi affinché la tecnologia non prenda il sopravvento. Cosa c’è di meglio se non un evento nel centro della città? Il Drop Town è figlio del Drop Out Festival, due facce della stessa medaglia. Il Drop Out è nato nel 2014 grazie ai ragazzi di Crazy Rec. & The Family, che già da tempo organizzavano piccoli eventi in locali della zona di Tempio Pausania e Calangianus. In un momento di difficoltà, in cui manca l’appoggio da parte delle realtà locali per l’organizzazione degli eventi, decidono di sfidarsi, creando un evento che vada oltre le loro aspettative. Così con l’aiuto del Comune di Calangianus organizzano un evento di massicce proporzioni nel Padiglione Fieristico in periferia e lo chiamano “Drop Out”, che in gergo inglese significa scegliere di emarginarsi ed è legato appunto al discorso di divertirsi al di fuori dei soliti ambienti, insomma, un divertimento lontano dalle consuetudine. Il risultato è stupefacente: il Drop Out Festival è un successo! Così si decide di portare avanti il discorso negli anni. Ma perché trasferire l’evento in città? L’obbiettivo è quello di portare il concetto del Drop Out alla luce dimostrando che non c’è niente di male in un gruppo di centinaia e centinaia di ragazzi che si divertono ascoltando musica “alternativa” e sorseggiando qualche drink.

“Ideato e progettato secondo i canoni che da sempre hanno contraddistinto il Drop Out Festival, Drop Town offre agli spettatori un legame più intimo con la musica, gli artisti e la location. Un percorso itinerante per i locali del centro, diversificandosi e distinguendosi in ognuno di essi, permette allo spettatore di concedersi in una visione alternativa e piacevole predisposta alla connessione tra suoni e nuove atmosfere.”

Info e Programma:

Drop Town / 017

Prima Tappa – L’antico Caffè della Piazza

Seconda Tappa – Bar Centrale

Terza Tappa – Botticelli Zoo Caffè